Ha senso aprire un sito E-commerce oggi?

Comprare e vendere via internet è oramai divenuta una abitudine, chi di voi non ha ai acquistato on line alzi la mano.

Ma scommetto che la vostra domanda è: ha davvero senso aprire un e-commerce oggi?

Non ti preoccupare, è normalissimo, tutti pensano che chi si occupa di produzione e vendita di prodotti debba avere un e-commerce!

Aprire un e-commerce permette senza dubbio di accedere ad un bacino di utenti senza limiti che acquistano sempre più online e ripongono una sempre maggior fiducia nei “negozi virtuali”. Il motivo è semplice: gli e-shop garantiscano un processo di scelta e acquisto molto più veloce e comodo rispetto e un’esperienza complessiva al pari delle aspettative.

D’altro canto, creare un e-commerce presenta alcune difficoltà  che potrebbero determinarne l’inefficacia e, di conseguenza, una perdita di esercizio. Questo accade soprattutto quando l’e-commerce viene se sviluppato nella logica (completamente sbagliata!) di replicare fedelmente online il proprio modello di vendita offline.

Aprire un e-commerce può davvero “mettere il turbo” al tuo fatturato. Ma dev’essere realizzato e lanciato sul mercato solo se a monte c’è una chiara pianificazione strategica.

Ecco alcune delle domande che ci pongono i nostri clienti:

Puoi aiutarmi a creare il mio sito e-commerce?

Il nostro team potrà fornirvi tutto il supporto per la corretta realizzazione del  sito e-commerce e soprattuto ti formeremo per poterlo gestire in completa autonomia. Creiamo gli e-commerce  online utilizzando le più famose piattaforme CMS come ad esempio Prestashop o  WooCommerce di WordPress. Personalizzando un template premium o realizzando interamente il sito per adattarlo alle tue esigenze.

E’ possibile trasformare il mio sito vetrina in un sito e-commerce?

Se il tuo sito è stato realizzato con WordPress molto probabilente si, ci basterà verificare se il tema che è stato utilizzato supporta WooCommerce. Se cosi non fosse troveremo insieme a te la migliore soluzione. In caso il tuo sito si basi su altre piattaforme dovremo fare una valutazione specifica per il tuo caso.

Come dovrebbe essere il mio e-commmerce?

L’esperienza che il tuo e-commerce deve offrire ai visitatori deve essere seducente e allo stesso tempo semplice.
Dal momento in cui un utente sceglie di cliccare sul tuo e-commerce, iniziano le prime criticità. La maggior parte degli utenti infatti, non aspetta nemmeno che il sito finisca di caricarsi prima di abbandonarlo. Le prestazioni di caricamento, e l’impatto visivo della pagina che gli si presenterà davanti, gli faranno immediatamente scegliere se proseguire nella navigazione o abbandonare la pagina. E, come si verifica nella maggior parte dei casi, non tornare mai più.

Ma quanto costa realizzare un sito e-commerce?

Potremmo darvi delle cifre indicative, ma per poter fare un preventivo adeguato è necessario valutare il tuo progetto nello specifico, capire le tue esigenze, di quante categorie e/o prodotti stiamo parlando e tutta una serie di altri parametri. Non dimenticare inoltre che il tuo sito da solo non conclude le vendite se nessuno sa che esiste, è pertanto necessario valutare anche una strategia di marketing e posizionamento adeguata al prodotto che intendi vendere.

Se hai intenzione di avviare la tua strategia di vendita online ma non sai come strutturarla e realizzarla, puoi contattarci o avviare subito una chat tramite il pulsante in basso a destra nello schermo.

 

I nostri ultimi lavori

Realizzazione sito E-commerce a Trapani, con Prestashop o WooCommerce di WordPress. Quanto costa creare un sito e-commerce?

COSA STAI ASPETTANDO?

Fissa un appuntamento

Leggi tutto

5 idee di Video Marketing

ll Video Marketing ? ci? che fa al caso tuo se vuoi migliorare la tua presenza su internet. 

Spesso  creare contenuti video ? un?attivit? costosa,  ma noi ti proponiamo alcune  idee low cost per iniziare ad utilizzare fin da subito i video nelle vostre strategie:

  1. EDUCARE E FORMARE PER AUMENTARE LE VENDITE

Per molti prodotti, specie quelli innovativi non esiste un mercato o ? molto difficile scardinare abitudini consolidate. Uno dei modi migliori per vendere in questo caso ? formare le persone e i clienti e mostrare loro il prodotto, raccontandone i vantaggi che potrebbero ottenere utilizzandolo.

E’ chiaro che avere un sito internet e all’interno di esso riuscire a spiegare il prodotto, grazie anche all’aiuto di  presentazioni pdf, slide di power point (ecc) sia la soluzione migliore.

2. I FEEDBACK DEI TUOI CLIENTI

Un?altra strategia low cost consiste nel realizzare delle video recensioni, in cui dei clienti che hanno utilizzato i vostri prodotti, parlano della loro esperienza.

La referenza, testimonianza di un cliente ? molto apprezzata dalle persone: pi? ? reale, meglio ? percepita. In questo caso serve un format adatto a trasferire le informazioni giuste, che non sempre sono sole le recensioni positive. Si possono ?sfruttare? in modo intelligente le critiche/obiezioni pi? comuni e rispondere in modo efficace. Ovviamente un buona dose di clienti entusiasti non fa male 

Anche in questo caso non servono grossi budget o effetti speciali. Serve confezionare un prodotto pensato bene, noi spesso coinvolgiamo nel team creativo un autore televisivo o pubblicitario perch? la qualit?, in alcuni casi, va inserita pi? nella fase di pre-produzione piuttosto che nella fase di vera e propria produzione. 

Per quanto riguarda la realizzazione si pu? pensare ad un vostro spazio azienda, ad uno studio di posa (come quello che abbiano da noi di Tiltup) oppure ad un contesto nel quale il prodotto viene utilizzato. Con una video agency esperta ? possibile ottenere un video di qualit? a costi accessibili.

3. SPIEGARE IN MODO SEMPLICE IL PRODOTTO

Se avete un nuovo prodotto da promuovere, la cosa pi? semplice e immediata ? farlo con un video.

Potete spiegare agli utenti il funzionamento del  prodotto o di un servizio. In un minuto o due, potete raccontare i vantaggi del tuo prodotto in modo semplice. 

Nel caso degli e-commerce potrebbero essere utili video tutorial per guidare i clienti nella fase d?acquisto. In molti casi ? un valido aiuto per i clienti che operano online diminuendo l?abbandono al carrello.

4. ATTIVARE UN VLOG

Cose esattamente un vlog? In altre parole, si tratta di un blog dove i video vengono sostituiti ai classici post!

Il vantaggio di usare questo strumento sul vostro sito ? notevole: non solo potrete sfruttare la maggiore capacit? che hanno i contenuti visivi di catturare l?attenzione delle persone, ma fornirete anche un mezzo divertente e simpatico per arricchire le pagine del vostro sito.

5. RICORRERE ALLA INFO GRAFICHE ANIMATE

Per ultimo, ma non per importanza, vi consigliamo di rivolgere la vostra attenzione alle infografiche animate o videoinfografiche. Soprattutto se avete un budget ridotto queste possono essere un?ottima soluzione per introdurre dei contenuti visivi sul vostro sito o sui vostri profili Social.

Anche nel caso delle campagne di email marketing, le videoinfografiche, di sicuro, possono rivelarsi la scelta vincente, per la semplicit? del loro messaggio e la capacit? di coinvolgere gli utenti soprattutto se abbinate ai contenuti, elementi divertenti e grafiche piacevoli.

Leggi tutto
Possiamo aiutarti? Inizia conversazione